Seminario sulla fotografia come strumento clinico terapeutico, espressivo e ludico

 

F.A.I.P. I Codibugnoli Onlus, Fondazione Istituto Andrea Devoto Onlus e AIIP Associazione Italiana per l’Integrazione in Psicoterapia, organizzano un seminario su Terapia e Fotografia.

 

Negli ultimi anni è cresciuto l’interesse per le relazioni fra Fotografia e Terapia nel mondo sociale.

Entrambe condividono processi psichici profondi basati su immagini, visioni, percezioni e affettività.

In campo clinico, la fotografia è diventata uno strumento di lavoro molto utilizzato da psichiatri, psicoterapeuti e psicologi clinici per il suo carattere evocativo ed comunicativo. Essa viene proposta per promuovere i processi di consapevolezza e aiutare lo sviluppo di risorse personali. L’esperienza fotografica inoltre è uno strumento di grande aiuto con persone per le quali la comunicazione verbale ed emotiva risulta difficile.

 

Obiettivi

Lo scopo del seminario è proporre conoscenze e riflessioni sulle relazioni fra fotografia e terapia delineandone gli aspetti clinico terapeutici, storici, sociali, culturali, simbolico relazionali, psicofisiologici ed esperienziali.

 

Metodologia

Il seminario è costituito di due parti:

  • una parte teorica che presenta gli aspetti storici generali ed i processi di evoluzione delle relazioni fra terapia e fotografia anche sulla base dell’esperienza clinica. La modalità didattica è interattiva in modo da promuovere riflessioni in gruppo.

  • una parte esperienziale con un’uscita fotografica in gruppo:“Viandanza fotografica”.

 

Destinatari

Il seminario è rivolto a professionisti con interesse nel campo della fotografia: psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, psicologi clinici, volontari e personale che opera in attività di assistenza nel sociale.

L’evento può essere di grande interesse anche per fotografi anche amatoriali motivati ad approfondire i contenuti narrativi, emotivi e simbolici della fotografia.

 

Programma e relatori

  • Ayres Marques Pinto (semiologo – gruppo di ricerca sulla Foto-Terapia GRIFO)

         L’agire fotografico inserito nella storia della Terapia con la Fotografia

         Metodo e Tecniche di fototerapia.

  • Giovanni Bonelli (psichiatra e psicoterapeuta)

         Come parla la fotografia: l’utilizzazione della fotografia nel versante simbolico terapeutico.

  • Lucio Biagi (ricercatore e psicoterapeuta)

         La relazione terapeutica: approccio psicofisiologico con l’ausilio della fotografia.

  • Maurizio Ranieri (Fotografo amatoriale)

         Laboratorio fotografico nell’ambito del centro diurno La Fenice (esperienza con i senzatetto).

  • Linda Pecchioli (psicoterapeuta)

         La relazione terapeutica attraverso la fotografia.

 

Date

Venerdì 23 Novembre 20.00 23.00

“Teorie, tecnica ed esperienze di Terapia con la Fotografia”

Sabato 24 Novembre 10.30 12.30

“Viandanza fotografica – il camminare come metafora del vivere”: uscita fotografica di gruppo.

 

Sede dell’evento

c/o Centro Clinico L’Albatro Via Pratese, 13, Firenze

 

Costi

Il seminario avrà un costo di €: 25,00 a partecipante.

 

Per iscrizioni

Dott.ssa Linda Pecchioli 347/1702930

faipicodibugnoli@gmail.com